Dove dormire a Roma

Spesso si sente dire che la qualità degli hotel a Roma non è buona e che i prezzi sono alti. A volte è vero ma qui trovi idee per scegliere dove dormire a Roma.

Booking.com

Indice:
  1. Le zone dove dormire a Roma
  2. Hotel in centro a Roma
  3. Alberghi di Roma non in centro e suddivisi per zona
  4. Dormire a Roma spendendo poco

Le zone dove dormire a Roma

Roma è una città non esageratamente grande, quindi qualsiasi hotel nella zona della Stazione Termini, di Piazza di Spagna o del Colosseo è un’eccellente quartiere dove essere ospitati, con la possibilità di arrivare a piedi ogni luogo d’interesse storico e culturale della capitale.

Se puoi scegliere senza limiti di spesa, ti consiglio di prenotare un hotel nella zona della Fontana di Trevi, a Piazza Navona, al Pantheon, Piazza di Spagna, Piazza Barberini e via del Corso.

Se vuoi spendere meno, un albergo nella zona della stazione Termini è probabilmente la soluzione più economica e comoda, anche se, come sovente succede nella zona delle stazioni ferroviarie, non è certamente una fra le zone più sicure e tranquille della città.

Hotel in centro a Roma

Alberghi di Roma non in centro e suddivisi per zona:

Infine dormire a Roma spendendo poco:

Marcello D'Altri

Sulla cresta del web dal lontano 2000, ha sviluppato numerosi portali tursitici e realizzato centinaia di website in tutt’Italia.
Si occupa anche di Grafica e design mentre nel tempo libero si diletta col giardinaggio, ma dovrebbe iniziare a prendere in considerazione l’idea di non essere tanto bravo.
Nato a Cesena nel 1961 Risiede ad Albenga.
Marcello D'Altri

Latest posts by Marcello D'Altri (see all)