Aree archeologiche fra il Palatino e i Fori Imperiali

 

  • La Casa di Augusto: all’interno della Domus Augustea c’è una piccola stanza riportata alla luce fra gli anni ’50 e ’60, detta ‘studiolo’, con raffinati dipinti.
    Dopo un lungo e accurato restauro è stato aperto al pubblico, anche se solo con prenotazione anticipata. Nella Domus si possono ammirare festoni di pino, fra raffigurazioni di un colonnato di legno, e nello studiolo decori di cigni, calici, grifi alati, candelabri e fiori di loto dalle tinte sgargianti, con soffitto ornato di stucchi e riquadri affrescati.
  • Il Museo dei Fori imperiali, presso i Mercati di Traiano, permette di respirare l’antica atmosfera movimentata della gente che affluiva ai templi, piazze e portici con colonnati imponenti. L’ausilio di immagini e video multimediali accresce la sensazione di vivere all’epoca. Tutto il complesso è ben conservato, senza la necessità di dover compiere notevoli restauri, se nonché apportare rinforzi antisismici.
  • La mostra permanente ‘Memorie del sottosuolo’, in Piazza della Repubblica nelle Olearie Papali, espone ritrovamenti rinvenuti in venticinque anni fino al 2006. Si tratta di statue, dipinti, mosaici, manufatti, vasi e gioielli che confermano come il sottosuolo romano è ricchissimo di tesori archeologici, ancora da scoprire.
  • Il Colosseo è uno di quei monumenti che non perderà mai la sua fama. Ma nell’importante elenco UNESCO delle sette meraviglie del mondo, il Colosseo è considerato l’unico degno in Europa a esservi incluso.
    Il luogo è scelto per numerosi eventi ed esposizioni temporanee, di sculture, mosaici, oggetti provenienti anche da musei fuori città, e spettacoli teatrali.
    Per evitare la fila al Colosseo, si può ottenere il biglietto sul sito www.pierreci.it, all’ingresso del Palatino in via S. Gregorio 30, al Centro visitatori di via Parigi 5 oppure prenotarlo allo 06.39967700.

Da sapere:

  • Fori Imperiali: aperti fino a due ore prima del tramonto. Visite guidate ogni giorno al Forum Ticket Point di via dei Fori imperiali, aperto dalle 8.30 alle 18.
  • Museo del Fori Imperiali ai Mercati di Traiano: via IV novembre 94, aperto dalle 9 alle 19.
  • Palatino e Antiquarium: Piazza S. Maria Nova 53, biglietto valido anche per il Colosseo. Dalle 9 alle 19.
  • Memorie dal sottosuolo: Ritrovamenti archeologici 1980/2006, Olearie papali, piazza Repubblica 12 visitabile su prenotazione, tel.06.39967700.
  • Palazzo Massimo alle Terme: largo di villa Peretti I, visite guidate dal lunedì al venerdi, dalle 9 alle 18.
  • Terme dl Dioclezlano: via Enrico de Nicola 78, da martedi alla domenica dalle 9 alle 19.45.
  • Palazzo Altemps: piazza S. Apollinare 44, da martedi alla domenica dalle 9 alle 19.45.
  • Crypta Balbi: via delle Botteghe Oscure 31, da martedi aiia domenica, dlle 9 alle 19.45.